TERMINI DI SERVIZIO DI PSN

PlayStation Network ("PSN") è fornito all'utente da Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited, registro società n° 06020283 ("SIENE"). Questi termini di servizio disciplinano l'utilizzo di PSN. All'utente è consentito utilizzare PSN purché:

(i) L'utente possieda un account Sony Entertainment Network ("Account")
L'utente deve avere almeno 7 anni di età per possedere un account. In caso di utenti minorenni ma di età pari o superiore ai 7 anni, la titolarità dell'account con accesso a PSN è subordinato all'assistenza e al consenso di un genitore o tutore legale durante la fase di creazione dell'Account. Le responsabilità del genitore o tutore legale per gli account dei familiari minorenni sono spiegate nella presente documentazione. Nota: per i sistemi PS3, PS Vita e PSP, i riferimenti saranno relativi all'account master (account intesi in senso stretto per utenti maggiorenni) e account secondari (riservati a utenti tra i 7 e i 17 anni, controllati dall'utente Master associato). Ai fini dei presenti Termini di servizio i riferimenti ai familiari minorenni sono altresì correlati agli account secondari.

(ii) Si conformi con tutti i termini applicabili
Se l'utente non si conforma con i presenti Termini di servizio, inclusi eventuali termini aggiuntivi (di cui sotto), ci riserviamo il diritto di intervenire nei confronti dell'utente, come spiegato sotto, inclusa la sospensione da PSN. Se viene sospeso, l'utente non potrà più utilizzare servizi e/o prodotti acquistati e non otterrà alcun rimborso.

L'utente è tenuto a leggere i presenti Termini di servizio prima della loro accettazione. Qualora non risultassero chiari determinati termini, è pregato di rivolgersi al nostro servizio di assistenza clienti prima di accettarli (i recapiti sono elencati alla pagina www.playstation.com/get-help/contact-us/).

Ultimo aggiornamento: ottobre 2017 (versione 9.0)

Sommario
1. Account PSN
2. Termini aggiuntivi applicabili
3. Responsabilità dell'utente dell'account
4. Responsabilità dell'utente nei confronti dei familiari minorenni
5. Codice comportamentale
6. Portafoglio PSN e aggiunta di fondi
7. Acquisto di prodotti
8 Pre-ordine
9. Codici voucher
10. Abbonamenti
11. Restrizioni d'uso (gestione dei diritti digitali, DRM)
12. Restrizioni d'uso di PlayStation Video
13. Diritti di proprietà intellettuale (e pirateria)
14. Uso dei dati personali
15. Aggiornamenti software e conseguenze
16. Manutenzione e chiusura di PSN
17. Chiusura dell'account
18. Protezione di PSN (incluso l'inadempimento dei presenti Termini di servizio)
19. Diritti e responsabilità dell'utente
20. Modifiche ai contratti stipulati con l'utente e nostri diritti di stabilire contratti con l'utente
21. Leggi vigenti, giurisdizione e diritti delle terze parti
22. Informazioni società e recapiti

1. Account PSN

La creazione di un account dà accesso a un'ampia gamma di servizi online e contenuti digitali, gratuiti e a pagamento, inclusi PSN, PlayStation®Store, un portafoglio online (descritto successivamente), comunità virtuali (dove incontrare, comunicare e sfidare gli altri utenti), software, aggiornamenti, firmware, correzioni, nuovi prodotti, giochi, attività di gioco online, musica, filmati, abbonamenti e altri contenuti definiti "prodotti".

I prodotti disponibili variano in base al sistema utilizzato e alcuni di essi potrebbero non essere disponibili nel Paese o nella lingua scelta dall'utente.

2. Termini aggiuntivi applicabili

L'utente dovrà conformarsi con i presenti Termini di servizio e con:
(i) l'Informativa sulla privacy di PlayStation;
(ii) l'Accordo di licenza per software di sistema per il sistema PlayStation® utilizzato (se applicabile);
(iii) i Termini d'uso del software (se si utilizzano software su un sistema PlayStation®);
(iv) le restrizioni all'uso dei filmati (se si utilizza PlayStation Video);
(v) i termini e le condizioni dei contenuti Cross-Buy (qualora si utilizzino contenuti Cross-Buy);
(vi) i termini e le condizioni dei codici voucher (qualora si utilizzino codici voucher);
(vii) i termini di utilizzo del sito web (se si utilizza www.playstation.com)

Questi documenti sono disponibili alle pagine https://www.playstation.com/it-it/legal/psnterms/, https://www.playstation.com/it-it/legal/cross-buy-content-terms-and-conditions/ e https://www.playstation.com/it-it/legal/website-terms-of-use/.

L'accesso ad alcuni prodotti potrebbe dipendere dall'accettazione di altri termini comunicati all'utente dalla nostra società o da terzi. L'inadempimento di uno qualsiasi dei termini aggiuntivi indicati nella presente sezione sarà reputato un'infrazione dei presenti Termini di servizio.

3. Responsabilità dell'utente dell'account

L'utente è tenuto a fornire informazioni veritiere e precise durante la registrazione di un account e tenerle aggiornate tramite Gestione account.

L'utente è tenuto a utilizzare una password sicura, diversa da qualsiasi altra password usata per altri servizi online. Se si effettua l'accesso al proprio account su un sistema utilizzato da altri, è necessario effettuare l'uscita dal proprio account al termine di ciascuna sessione o, se si utilizza un sistema PlayStation®4 ("PS4"), l'utente è tenuto a impostare un codice d'accesso dal menu [Impostazioni] > [Impostazioni di login] per impedire ad altri di effettuare l'accesso al medesimo sistema PS4 con le sue credenziali.

L'utente ha la responsabilità di mantenere riservati account e password, nonché di limitare l'accesso al proprio sistema e account. Questo include l'impegno a mantenere segreti dettagli dell'account come l'ID e la password (ed eventualmente il codice d'accesso di PS4) e a impedire ad altri utenti di accedere all'account. L'utente si impegna a contattarci tempestivamente qualora abbia motivo di ritenere che la sicurezza del suo account risulti compromessa, se crede che la password sia nota ad altri o se la password è o può essere stata utilizzata secondo modalità non autorizzate.

L'utente si assume ogni responsabilità relativamente all'uso del proprio account, inclusi gli acquisti e la condotta online (tranne i casi in cui tale uso è direttamente riconducibile a un errore). In particolare, l'utente potrebbe risultare responsabile per qualsivoglia utilizzo non autorizzato del proprio account derivante dalla mancata protezione della riservatezza delle informazioni.

Se l'utente ritiene di aver subito un crimine in relazione a PSN (incluse attività fraudolente sul suo account) è tenuto a contattare immediatamente la polizia e il nostro servizio di assistenza clienti.

4. Responsabilità dell'utente nei confronti dei familiari minorenni

L'utente deve aver compiuto i 18 anni per creare un account. Se l'utente è maggiorenne e genitore o tutore, può creare account con accesso a PSN per un massimo di 6 membri della famiglia, inclusi minori tra i 7 e i 17 anni (non è consentito l'accesso a PSN per utenti che non abbiano almeno 7 anni compiuti). Ciascuno dei familiari minorenni deve avere un account personale. Per ulteriori informazioni sugli account dei membri della famiglia: https://www.playstation.com/get-help/help-library/my-account/parental-controls/family-accounts.html.

Per tutti i familiari minorenni:
(i) Il titolare dell'account si deve assicurare che tutti i familiari minorenni si conformino ai presenti Termini di servizio e non divulghino a nessuno i dati del proprio account (nemmeno agli amici). Questo include la password dell'account (ed eventualmente il codice d'accesso di PS4).
(ii) Il titolare si assume tutte le responsabilità relativamente all'uso degli account da parte dei familiari minorenni, inclusi tutti gli acquisti e la condotta online.
(iii) La nostra società non si assume alcuna responsabilità relativamente a qualsiasi utilizzo o condivisione non autorizzata degli account dei familiari minorenni.
(iv) Il titolare acconsente alla sottrazione dei fondi dal proprio portafoglio PSN per gli acquisti effettuati da parte dei familiari minorenni.
(v) L'utente o qualsivoglia membro della famiglia maggiorenne nominato nelle impostazioni dell'account come tutore legale, può impostare filtri contenuti per limitare una serie di attività e contenuti per i familiari minorenni, in via esemplificativa ma non esaustiva, è possibile impedire gli acquisti oppure impostare un limite massimo di spesa. Nel momento in cui viene nominato un familiare maggiorenne come tutore legale di un familiare minorenne, si accetta che il familiare maggiorenne possa intervenire sui filtri contenuti impostati per il familiare minorenne in questione (inclusi eventuali controlli impostati sull'importo di cui il familiare minorenne può disporre dal Portafoglio PSN). Nota: in caso il tutore legale indicato dall'utente apporti modifiche al filtro contenuti dei familiari minorenni non è prevista alcuna notifica. Per ulteriori informazioni sul filtro contenuti, consultare la pagina: https://www.playstation.com/it-it/get-help/playstation-safety/.
(vi) Se nel portafoglio non sono presenti fondi sufficienti per completare l'acquisto da parte di un familiare minorenne, l'importo dovrà essere aggiunto a mano poiché non è prevista l'integrazione automatica per completare gli acquisti effettuati da minorenni.
(vii) I familiari minorenni non possono acquistare o accedere a prodotti classificati in una fascia superiore all'età indicata. Questa restrizione si applica anche se il familiare minorenne possiede o può utilizzare un abbonamento PlayStation®Plus.
(viii) Non tutti i prodotti forniti tramite PSN sono classificati e alcuni potrebbero contenere linguaggio e materiale per adulti. Non è possibile controllare il comportamento degli altri utenti e i familiari minorenni potrebbero ricevere comunicazioni da altri utenti PSN che non vengono inviate in copia al titolare dell'account.

È consigliabile controllare l'uso di PSN da parte dei minori.

5. Codice comportamentale

Quando interagisce con l'azienda o altri utenti (tra cui potrebbero essere presenti bambini), l'utente e i familiari minorenni sono tenuti ad adottare una condotta lecita, educata, rispettosa e avveduta. Questo include l'uso e qualsiasi condivisione o funzione di comunicazione messa a disposizione da PSN per la condivisione di messaggi, commenti, immagini, foto, video, elementi di gioco, video di gioco e altri materiali o informazioni, comprese le comunicazioni tra l'utente e il nostro servizio di assistenza clienti e altri impiegati o agenti tramite e-mail, telefono o altri mezzi di comunicazione.

Per esempio:
è proibito condividere contenuti volgari o utilizzare le funzioni della comunità per arrecare danno o allarme;
è proibito condividere contenuti diffamatori o offensivi (incluso qualsiasi contenuto di tipo razziale, etnico, religioso o sessuale);
è proibito utilizzare o promuovere linguaggio istigante l'odio, comportamenti violenti o uso di sostanze illecite;
è proibito minacciare o promuovere l'uso della violenza, incluso minacciare o promuovere il terrorismo;
è proibito comportarsi in modo inopportuno, minaccioso o molesto, impersonare o perseguitare qualsiasi altro individuo;
è proibito inviare o inoltrare raccomandazioni/offerte indesiderate ai propri contatti senza il loro permesso;
è proibito imbrogliare, sfruttare o utilizzare qualsiasi errore di programmazione, difetto, vulnerabilità o meccaniche di gioco non previste del software, di PSN o dei suoi prodotti per avvantaggiarsi in modo sleale;
è proibito condividere, scambiare, ottenere con l'inganno o raccogliere le informazioni d'accesso degli account;
è proibito usare o associare il proprio account PSN e i relativi prodotti a qualunque attività commerciale;
è proibito effettuare azioni che potrebbero violare i diritti di privacy e proprietà intellettuale;
è proibito svolgere, tentare di svolgere o minacciare di svolgere attività contrarie ai presenti Termini di servizio o a qualsiasi legge applicabile;
infine, l'utente è tenuto a comportarsi sempre con buonsenso ed educazione.

6. Portafoglio PSN e aggiunta di fondi

Se l'utente si trova in un Paese in cui è disponibile PlayStation®Store, al suo account è associato un portafoglio PSN. L'elenco dei Paesi in cui è disponibile PlayStation®Store è consultabile alla pagina https://status.playstation.com. L'utente è tenuto a considerare quanto segue.

(i) I metodi di pagamento approvati per l'aggiunta di fondi al portafoglio PSN variano per ogni Paese e potrebbero cambiare in qualunque momento. Quando l'utente ci chiede di aggiungere fondi al suo portafoglio, sta acquistando un servizio che gli è fornito immediatamente, pertanto non può cambiare idea e ottenere un rimborso.
(ii) Ci riserviamo il diritto di rifiutare la richiesta di registrazione di un metodo di pagamento (per esempio una carta di credito o di debito) per l'account e/o l'aggiunta di fondi al portafoglio PSN per presunta attività di frode, per mancata approvazione della transazione da parte del fornitore del pagamento o per qualsiasi altro motivo.
(iii) I dettagli del metodo di pagamento (nel caso di una carta di pagamento, esclusi i 3 numeri del codice di sicurezza) saranno archiviati per essere usati successivamente, se non vengono rimossi dalle impostazioni dell'account.
(iv) Ci riserviamo il diritto di imporre l'aggiunta di un importo minimo al portafoglio PSN. Il fornitore del pagamento potrebbe anche limitare la quantità massima di fondi aggiungibili al portafoglio PSN in una stessa transazione.
(v) L'utente può depositare nel portafoglio PSN un importo massimo, che limita anche la quantità di fondi che è possibile aggiungere.
(vi) Una volta accettata una richiesta dell'utente per l'aggiunta di fondi al suo portafoglio PSN (inclusi i casi in cui utilizziamo il metodo di pagamento registrato per depositare automaticamente nel portafoglio l'importo minimo necessario a completare l'acquisto, oppure l'importo minimo prestabilito, se la spesa risultasse inferiore allo stesso) sarà stipulato un contratto tra noi e l'utente, in base ai presenti Termini di servizio.
(vii) La richiesta di aggiunta dei fondi viene completata non appena diventano disponibili nel portafoglio PSN.
(viii) L'utente accetta espressamente che potremmo aggiungere tutti i fondi subito dopo aver accettato il pagamento e che, una volta disponibili e nei limiti consentiti dalla legge, non avrà alcun diritto di annullare la transazione né disporrà di un "periodo di esercizio del diritto di recesso".
(ix) L'utente dovrà usare i fondi entro 24 mesi dall'aggiunta al portafoglio PSN.
(x) PSN non è una banca e il portafoglio PSN non è un conto bancario.
(xi) I fondi del portafoglio PSN non hanno alcun valore al di fuori di PSN e non possono essere riscattati in cambio di contante, non sono proprietà privata e non possono essere trasferiti ad altri individui.
(xii) Verrà riconosciuto il rimborso dei fondi sul portafoglio PSN, nei casi in cui (i) chiudessimo in modo permanente PSN (come stabilito alla sezione 16); (ii) l'account dell'utente venga chiuso in seguito a una modifica dei presenti Termini di servizio o ai Termini d'uso del software (come stabilito alla sezione 20); (iii) se richiesto dalla legge.

Storno
Se un'aggiunta di fondi al portafoglio dell'utente viene revocata dal fornitore del pagamento (per esempio la banca, il fornitore della carta di credito o PayPal), procedura detta "storno", l'utente contrarrà un debito nei nostri confronti. In tal caso, sospenderemo l'accesso a PSN per il suo account o sistema finché il debito non sarà stato saldato. La nostra società si riserva il diritto a trattenere dal portafoglio dell'utente l'importo pari al saldo del debito dovuto.

Aggiunta di fondi tramite cellulare
Se l'utente ha scelto di aggiungere fondi al portafoglio usando un metodo di pagamento tramite cellulare, l'importo sarà addebitato dal fornitore del servizio di telefonia mobile. Potrebbero applicarsi tariffe standard per l'invio dei messaggi. L'accettazione del pagamento dell'aggiunta fondi al portafoglio è separata e indipendente rispetto all'obbligo di pagare il fornitore del servizio di telefonia mobile. Qualora l'utente non pagasse il fornitore di telefonia mobile, ci riserviamo il diritto di sospendere l'account e di intraprendere le azioni necessarie per recuperare il pagamento, in prima persona o attraverso terzi. Per quanto riguarda gli utenti residenti in Germania, dopo l'aggiunta di fondi al portafoglio tramite cellulari, il debito contratto verso di noi sarà assegnato a terzi e quindi al suo fornitore del servizio di telefonia mobile, che lo addebiterà all'utente nella successiva bolletta telefonica.

7. Acquisto di prodotti

Acquistando o prenotando i prodotti da PlayStation®Store con i fondi depositati nel portafoglio PSN, inclusi gli abbonamenti, l'utente o i familiari minorenni effettuano un ordine presso di noi, anche se l'accesso a PlayStation®Store avviene tramite il gioco o il sito Web di un'altra società.

L'utente ci autorizza a prelevare fondi dal suo portafoglio PSN per pagare tutti gli ordini effettuati utilizzando il suo account (inclusi gli ordini effettuati da parte dei familiari minorenni). I prezzi sono soggetti a modifica e le offerte possono essere ritirate in qualsiasi momento. L'utente dovrà accertarsi di aver compreso e accettato (e che i familiari minorenni abbiano compreso e accettato) il prezzo, la fascia d'età, la compatibilità e le informazioni del prodotto illustrate in relazione ai prodotti prima di effettuare un ordine. Queste informazioni potrebbero non essere disponibili nella lingua scelta dall'utente. Se l'utente desidera ulteriori delucidazioni su queste informazioni, incluse quelle non disponibili nella lingua selezionata, è pregato di contattare il nostro servizio di assistenza clienti.

Quando si effettua un ordine:
(i) Tutti gli acquisti sono effettuati nella valuta e al prezzo visualizzato al momento dell'ordine e includono eventuali imposte indirette. L'utente è tenuto a pagare qualsiasi importo IVA e altri addebiti o qualsiasi eventuale costo bancario o della carta (se applicabili).
(ii) Ci riserviamo il diritto di rifiutare o annullare un ordine per qualsiasi motivo (inclusi gli errori relativi ai prezzi).
(iii) L'ordine viene accettato non appena avviene: (a) l'invio di un messaggio di posta elettronica di conferma all'indirizzo e-mail registrato dall'utente nel proprio account (e all'account del familiare minorenne nel caso sia l'autore dell'ordine) o (b) la disponibilità del prodotto (o di parte di esso) per l'utilizzo, il download o la trasmissione.
(iv) Dopo aver accettato un ordine effettuato tramite l'account, o dall'account del familiare minorenne, sarà stipulato un contratto tra noi e l'utente, in base ai presenti Termini di servizio.
(v) Qualora dovessimo rifiutare un ordine, gli importi prelevati dal portafoglio PSN saranno riaccreditati sul portafoglio PSN.
(vi) Per tutti gli ordini: se l'utente non dispone di fondi sufficienti nel proprio portafoglio PSN, utilizzeremo il metodo di pagamento registrato (se disponibile) per depositare automaticamente nel portafoglio l'importo minimo necessario a completare l'acquisto (oppure l'importo minimo prestabilito, se la spesa risultasse inferiore allo stesso). Questo non si applica agli acquisti effettuati dagli account dei familiari minorenni.
(vii) Come indicato nella sezione 12, i prodotti acquistati potranno essere scaricati o trasmessi in streaming (se previsto) per un periodo di tempo ragionevole.
(viii) L'utente acquista una licenza per utilizzare i prodotti, come indicato nella sezione 13. Oltre la presente licenza, l'utente non detiene alcuna proprietà, diritto di proprietà, interesse economico o pecuniario nei confronti dei prodotti acquistati.

Diritti di annullamento
Tutti gli acquisti non sono rimborsabili, fatta eccezione per i casi indicati nei presenti Termini, nei Termini di annullamento di PlayStation®Store vigenti al momento e disponibili alla pagina www.playstation.com/store-cancellation-policy, o se imposto dalla legge.

Acquisti in-app
Il titolare dell'account e i familiari minorenni accettano che, acquistando o scaricando un prodotto, incluso un prodotto gratuito, potrebbero essere presenti delle opzioni per eseguire acquisti in-app di prodotti aggiuntivi utilizzando il portafoglio PSN. L'utente accetta di pagare per tutti gli acquisti eseguiti.

Funzionalità di PSN
Ci riserviamo il diritto di ritirare in qualsiasi momento le funzionalità di PSN. In tal caso, ci impegniamo a fornire un ragionevole preavviso. Inoltre, nel caso di prodotti dotati di una modalità online, l'editore del prodotto potrebbe decidere di disattivare in modo permanente un server che gestisce o supporta la modalità online o di ritirare determinate funzionalità della modalità online. Se l'editore è la nostra azienda o una società a essa affiliata, ci impegniamo a fornire un ragionevole preavviso. Se l'editore è un'altra società, chiederemo a quest'ultima di fare altrettanto. I prodotti utilizzabili nelle modalità online potrebbero non essere più fruibili dopo il ritiro di funzionalità di PSN o la disattivazione dei server e non saranno rimborsati. L'accesso alle modalità multigiocatore online attraverso l'account dell'utente su PS4 è disponibile solo agli abbonati PlayStation®Plus, fatta eccezione per le modalità multigiocatore online disponibili in PlayStation™Now e alcuni giochi gratuiti.

Valuta virtuale
I prodotti acquistabili dall'utente da PlayStation®Store o quelli ottenibili durante il gioco includono somme di valute fittizie da utilizzare in determinati giochi e app ("valute virtuali"). L'utente si impegna a non partecipare alla vendita, all'acquisto, al trasferimento o all'utilizzo delle valute virtuali al di fuori del gioco o dell'app per cui sono state acquistate e a non scambiarle o riscattarle per qualsivoglia somma di denaro o valore monetario. L'utente riconosce altresì che le valute virtuali non hanno alcun valore nel mondo reale. Le valute virtuali possono scadere e non potranno essere utilizzate dopo che siano state ritirate le funzionalità di PSN e non verranno rimborsate.

8 Pre-ordine

L'utente accetta che per il pre-ordine dei contenuti digitali il prezzo possa essere detratto dal suo portafoglio nella data indicata al momento del pre-ordine (se da noi accettato).

Ci riserviamo il diritto di annullare i pre-ordini fino alla data di pubblicazione. I pre-ordini possono essere annullati e rimborsati in conformità ai Termini di annullamento di PlayStation®Store, consultabili all'indirizzo www.playstation.com/store-cancellation-policy. Quando l'utente annulla un pre-ordine non ha più diritto a eventuali prodotti promozionali offerti insieme al pre-ordine.

9. Codici voucher

Se non altrimenti specificato, i codici voucher possono essere utilizzati una volta sola da un unico account e, secondo quanto disposto dalla legge applicabile, non possono essere rimborsati, riscattati, trasferiti o convertiti in denaro o credito (fatto salvo per i codici voucher acquistati e regalati a un altro utente). L'uso dei codici voucher è soggetto ai presenti Termini di servizio, a limitazioni specifiche illustrate sul codice voucher e ai termini disponibili alla pagina www.playstation.com/legal/sen-voucher-code-terms-and-conditions.

10. Abbonamenti

Acquistando un abbonamento a pagamento, riscattando un codice voucher per un abbonamento o usando un abbonamento gratuito di prova per i servizi forniti tramite PSN:
(i) Gli abbonamenti a pagamento e di prova sono offerti all'utente per un periodo continuo con date di fatturazione specifiche, comunicate prima dell'acquisto o utilizzo.
(ii) Quando l'utente acquista un abbonamento, viene attivata l'aggiunta automatica di fondi nelle impostazioni dell'account. Questo significa che, se i fondi nel portafoglio non sono sufficienti per coprire il costo di un abbonamento ricorrente, la differenza necessaria verrà trasferita in base al metodo di pagamento indicato nell'account (se presente), salvo nel caso in cui l'utente abbia disattivato la funzione di aggiunta automatica dei fondi. Questo non si applica agli acquisti effettuati dagli account dei familiari minorenni. La funzione di aggiunta automatica dei fondi può essere disattivata in qualsiasi momento dalla pagina Gestione account.
(iii) Al termine di ogni periodo di fatturazione addebiteremo le tariffe dell'abbonamento sul portafoglio PSN dell'utente per il periodo successivo, fatto salvo per i seguenti casi:
a. l'utente ha annullato l'abbonamento prima della scadenza del periodo di fatturazione attuale disattivando [Rinnovo automatico] (per ulteriori informazioni consultare la pagina www.playstation.com/store-cancellation-policy);
b. l'utente non ha abbastanza fondi nel portafoglio, ha disattivato la funzione di aggiunta automatica di fondi o non ha registrato alcun metodo di pagamento;
c. l'abbonamento viene interrotto da parte della società per qualsivoglia ragione.
Questo avverrà al termine di qualsiasi versione di prova gratuita che rinnovandosi diventa un abbonamento a pagamento, a meno che non venga annullata prima dello scadere del periodo gratuito o se diversamente indicato da parte nostra.
(iv) Se il pagamento di un abbonamento non va a buon fine, ci riserviamo il diritto di prelevare l'importo corrispondente nei primi giorni successivi e l'utente potrò accedere al servizio in abbonamento durante quel periodo. Il periodo di fatturazione dell'abbonamento non verrà modificato e, se un nuovo tentativo di pagamento va a buon fine, le date di pagamento successive ricorsive per l'abbonamento saranno invariate rispetto alla condizione in cui il pagamento iniziale fosse andato subito a buon fine.
(v) Il prezzo dell'abbonamento rimarrà invariato salvo notifica inviata tramite e-mail all'indirizzo di posta elettronica registrato con l'account in cui verrà data all'utente l'opzione di annullare l'abbonamento prima dell'aumento del prezzo.
(vi) Se l'utente possiede già un abbonamento a pagamento o di prova gratuita e ne acquista un altro per lo stesso servizio, l'abbonamento in corso terminerà allo scadere dell'attuale periodo di fatturazione, e si attiverà il nuovo abbonamento.
(vii) Al termine dell'abbonamento, l'utente potrebbe non avere più il diritto di accesso o utilizzo, intero o parziale, dei prodotti scaricati tramite l'abbonamento.

Il pacchetto di prodotti previsti da un abbonamento può cambiare per tutto il periodo dell'abbonamento e alcuni prodotti potrebbero essere disponibili per l'acquisto separatamente da parte dei non abbonati. L'utente potrebbe non avere diritto ad accedere a tutti i prodotti che compongono il pacchetto per motivi anagrafici, geografici o per altre limitazioni.

11. Restrizioni d'uso

Alcuni prodotti disponibili tramite PSN potrebbero prevedere regole d'uso specifiche. Per esempio, quando acquista un prodotto (incluso un servizio in abbonamento), l'utente potrebbe effettuare il download, trasmettere in streaming e/o utilizzare il prodotto:
(i) soltanto nel proprio Paese di residenza;
(ii) soltanto con l'account che effettua l'acquisto;
(iii) solo per un periodo o periodi limitati;
(iv) soltanto con determinati sistemi Sony compatibili e/o altri dispositivi;
(v) soltanto con un determinato numero di dispositivi compatibili (inclusi i sistemi Sony) associati all'account che effettua l'acquisto.

Se l'utente accede a un servizio in streaming in un paese diverso da quello in cui è registrato l'account, la qualità del servizio in streaming potrebbe essere differente da quella sperimentata nel paese in cui risulta registrato l'account.

Eventuali limitazioni sostanziali saranno indicate al momento dell'acquisto. L'utente è invitato a prendere nota di queste restrizioni prima dell'acquisto (se si desiderano ulteriori chiarimenti, incluse informazioni non disponibili nella propria lingua, contattare il nostro servizio di assistenza clienti). In questo contesto, con il termine "console domestica" ci si riferisce ai sistemi PlayStation®3 e PlayStation®4; con il termine "console portatile" ci si riferisce al sistema PSP, al sistema PlayStation®Vita o al sistema PlayStation®TV.

Per poter usufruire del prodotto potrebbe essere necessaria l'attivazione di un sistema compatibile Sony e/o di un altro dispositivo da parte dell'account che effettua l'acquisto. Eliminando l'account che ha acquistato il prodotto o disattivando il dispositivo compatibile (incluso un sistema Sony), l'utente potrebbe perdere i diritti di accesso e di utilizzo del prodotto. La nostra società si riserva il diritto di limitare il numero di attivazioni e disattivazioni a cui può essere sottoposto un dispositivo compatibile (incluso un sistema Sony).

12. Restrizioni d'uso di PlayStation Video

A causa delle restrizioni imposte dai nostri licenziatari, potremmo limitare o rimuovere in qualunque momento la capacità di trasmettere in streaming, scaricare o riscaricare i video noleggiati e/o acquistati tramite PlayStation Video. Le versioni di prova, i campioni e i trailer di PlayStation Video potrebbero non essere rappresentazioni fedeli dei video finali. Le versioni digitalizzate di alcuni Video potrebbero differire da quelle dell'elemento originale formattato o delle versioni precedentemente pubblicate dello stesso titolo.

All'uso dei video messi a disposizione dell'utente tramite PlayStation Video si applicano alcune restrizioni che variano in base al noleggio o acquisto di un video e al fatto che sia ad alta definizione o definizione standard. In particolare:
(i) Nel momento in cui un video noleggiato viene scaricato in un dispositivo compatibile, non sarà più possibile accedervi da altri dispositivi compatibili.
(ii) Alcuni video acquistati o noleggiati potrebbero non essere accessibili tramite Riproduzione remota ed essere disponibili soltanto per essere scaricati o trasmessi in streaming in base al dispositivo compatibile utilizzato dall'utente.
(iii) Alcuni dispositivi compatibili possono soltanto trasmettere in streaming o scaricare da PlayStation Video.
(iv) La capacità dell'utente di scaricare o trasmettere in streaming un video noleggiato o acquistato potrebbe limitarsi a:
a. alcuni dispositivi compatibili;
b. un determinato numero di volte
c. un determinato numero di dispositivi compatibili;
d. trasmissione in streaming su un solo dispositivo compatibile alla volta;
e. un periodo specificato, in caso di noleggio del video;
f. software specifico indicato quando si utilizza un dispositivo compatibile.
Queste restrizioni sono illustrate alla pagina www.playstation.com/legal/playstation-video-usage-restrictions, ma potrebbero non essere disponibili nella lingua dell'utente. L'utente è invitato a prenderne nota prima dell'acquisto. Se si desiderano ulteriori chiarimenti, incluse informazioni non disponibili nella propria lingua, contattare il nostro servizio di assistenza.

13. Diritti di proprietà intellettuale (e pirateria)

Tutti i diritti di proprietà intellettuale di PSN e dei suoi prodotti appartengono a noi e/o ai nostri licenziatari. Tutti i nomi di società, prodotti o servizi all'interno di PSN sono nomi commerciali, marchi commerciali o registrati oppure marchi di servizio dei rispettivi detentori.

Al momento dell'acquisto di un prodotto, l'utente acconsente ad acquistare una licenza d'uso di quel prodotto ed è consapevole di non essere proprietario del suddetto prodotto. Se il prodotto acquistato è un software (come stabilito dai Termini d'uso del software), l'utente ha diritto a una licenza di utilizzo di quel software, come stabilito dai Termini d'uso del software. Per tutti gli altri prodotti acquistati, l'utente ha diritto a una licenza personale, limitata, non esclusiva e non trasferibile per l'uso di detti prodotti. Fatto salvo per questa licenza, la nostra azienda e/o i nostri concessori di licenza si riservano qualsivoglia diritto, interesse o rimedio giuridico.

L'utente potrebbe avere l'opportunità di condividere con noi e altri utenti test, messaggi, commenti, immagini, fotografie, messaggi verbali, musica, video, risorse di gioco, video di gioco e informazioni relative al gioco e altro materiale tramite PSN ("contenuti generati dall'utente"). I contenuti generati e condivisi dall'utente sono di sua proprietà, ma la nostra azienda o un altro editore del prodotto manterranno i diritti sulle proprietà intellettuali del contenuto generato, pertanto l'utente non potrà sfruttare commercialmente suddetti contenuti senza il consenso della nostra azienda o dell'editore del prodotto.

Rinunciando a qualsiasi compenso, l'utente autorizza:
(i) la nostra società, i nostri affiliati e gli altri utenti PSN a utilizzare, distribuire, copiare, modificare, mostrare e pubblicare i suoi contenuti generati, il suo ID online PSN, e, se sceglie di utilizzarlo, il suo nome reale, all'interno di PSN e di altri prodotti e servizi connessi a PlayStation®, come siti Web associati al prodotto;
(ii) la nostra società e i nostri affiliati a concedere in licenza, vendere e sfruttare a fini commerciali i suoi contenuti generati (per esempio, vendere abbonamenti per accedere ai suoi contenuti generati, singolarmente o in combinazione con altri contenuti generati, e/o a ricevere introiti pubblicitari derivanti dai contenuti generati), e a utilizzare i suoi contenuti generati per la promozione di prodotti e qualsivoglia prodotto o servizio PlayStation®.

L'utente è consapevole che l'azienda e qualsiasi altro utente di PSN potrebbe modificare o eliminare i contenuti da lui generati e rinuncia a qualsiasi diritto morale nei confronti degli stessi. Pubblicando i suoi contenuti generati, l'utente ci conferma di possedere tutti i diritti necessari alla sua pubblicazione e ci riserva i diritti illustrati alla sezione 13.

Inoltre è in genere vietato:
(i) condividere, vendere, acquistare, trasferire, noleggiare o cedere in licenza un account, un account di un familiare minorenne, un ID online o qualsiasi altro account, interamente o parzialmente;
(ii) interrompere, usare illecitamente, modificare, adattare, tradurre, accedere illecitamente, crackare, decodificare, decompilare o disassemblare qualsiasi prodotto o parte di qualsiasi prodotto (o altro dispositivo, sistema o infrastruttura usata in connessione con PSN) per alcun motivo, a meno che non sia consentito dalla legge applicabile;
(iii) creare opere derivate, tentare di creare un codice sorgente dal codice oggetto o scaricare un prodotto o qualsiasi parte del prodotto per scopi non autorizzati da noi;
(iv) acquisire, copiare, riprodurre, divulgare al pubblico o trasmettere, mostrare pubblicamente o sfruttare alcun prodotto o parte di alcun prodotto, inclusa qualsiasi informazione ottenuta tramite o in connessione a PSN;
(v) usare o mettere a disposizione hardware o software non autorizzato per accedere o interagire con PSN o con i suoi prodotti (inclusi dispositivi o codici cheat che eludono le funzioni di sicurezza o le limitazioni;
(vi) aggirare o tentare di aggirare qualsiasi sistema di autenticazione dell'utente o le funzioni di sicurezza, fatto salvo per i casi espressamente consentiti dalla legge;
(vii) introdurre codici, contenuti o comunicazioni che potrebbero risultare dannosi per noi, i nostri concessori di licenza o gli altri utenti, quali virus, worm, spyware o time bomb;
(viii) usare hardware, software, account, credenziali di account, valute virtuali o prodotti rubati o acquisiti illegalmente.

14. Uso dei dati personali

Quando si utilizzano PSN e i suoi prodotti, la nostra società, gli altri utenti e le altre società potrebbero raccogliere, usare e condividere con altri i dati relativi all'utente (o ai familiari minorenni). La raccolta, l'utilizzo e la condivisione di informazioni personali dell'utente sono illustrati dall'Informativa sulla privacy di PlayStation, disponibile alla pagina www.playstationnetwork.com/privacy-policy. Utilizzando PSN e i suoi prodotti, l'utente accetta la raccolta, l'utilizzo e la condivisione delle sue informazioni secondo le modalità illustrate nell'informativa.
Ci riserviamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di monitorare e registrare (o coinvolgere un altro ente per monitorare e registrare) qualsiasi o tutta l'attività dell'utente e di rimuovere qualsiasi materiale condiviso dall'utente a nostra totale discrezione e senza alcuna notifica. Ciò potrebbe includere informazioni quali: contenuti di comunicazioni verbali e testuali, video di gioco, tempo e luogo di svolgimento delle attività dell'utente e il suo nome, ID online di PSN e indirizzo IP. Potrebbero anche pervenirci da parte di altri utenti informazioni sull'attività dell'utente su PSN. Tutte le informazioni così raccolte potrebbero essere usate da noi o dalle nostre società affiliate per garantire l'applicazione di questi Termini di servizio, per conformarci con le norme vigenti, per proteggere i nostri diritti e quelli dei nostri licenziatari e utenti e per garantire la sicurezza personale dei nostri impiegati, appaltatori e utenti. Tali informazioni potrebbero essere trasmesse alla polizia o ad altre autorità rilevanti. La nostra azienda non può monitorare tutta l'attività su PSN e non si impegna a farlo.

L'utente è tenuto a non divulgare informazioni personali su PSN, inclusi a titolo di esempio numeri telefonici, indirizzi di posta elettronica, recapiti fisici e altro.

15. Aggiornamenti software e conseguenze

Quando si collega a Internet e/o accede al suo account, l'utente acconsente al caricamento automatico di aggiornamenti sul suo sistema Sony per garantire il corretto funzionamento del sistema, in conformità con i presenti Termini di servizio e/o per migliorare funzionalità o caratteristiche. Inoltre, il sistema Sony potrebbe scaricare aggiornamenti se l'utente ha impostato l'aggiornamento automatico o richiede manualmente al sistema di scaricare gli aggiornamenti.

L'utente accetta che questi aggiornamenti potrebbero:
(i) aggiornare il sistema operativo del proprio sistema Sony e di altri software, e modificare o rimuovere alcune funzionalità o caratteristiche;
(ii) provocare perdita di dati, pertanto, per evitare la perdita permanente si impegna ad archiviare foto, musica, video e altri dati personali salvati sul proprio sistema Sony;
(iii) essere usati in conformità con i presenti Termini di servizio.

L'utente rinuncia al diritto di rimborso in seguito alla modifica o rimozione di qualsiasi funzionalità o caratteristiche, o alla perdita di dati, conseguenti a un aggiornamento software.

16. Manutenzione e chiusura di PSN

La nostra azienda potrebbe sospendere PSN e/o qualsiasi prodotto ad esso collegato in qualunque momento e per qualsiasi periodo e motivo, inclusa l'indagine relativa a incidenti che mettano a repentaglio la sicurezza o per eseguire manutenzione e aggiornamento del sistema. Se il servizio PSN dovesse essere del tutto terminato, l'utente potrà ottenere su richiesta un rimborso per eventuali fondi inutilizzati presenti nel proprio portafoglio e per qualsiasi periodo di abbonamento non ancora scaduto. L'utente non ha diritto ad alcun rimborso per valuta virtuale o altri prodotti non utilizzati.

17. Chiusura dell'account

L'utente ha il diritto di contattarci per richiedere la chiusura del proprio account presso i recapiti sotto indicati. La nostra società potrebbe chiudere l'account dell'utente se rimane inutilizzato per un minimo di 24 mesi. In entrambi i casi, l'utente non avrà diritto a un rimborso per i fondi inutilizzati presenti nel portafoglio o per eventuali periodi di abbonamento non ancora scaduti, fatto salvo per i casi previsti dalla legge. Dopo la chiusura dell'account, l'utente non potrà più accedere a PSN né utilizzare i prodotti acquistati con quell'account.

18. Protezione di PSN (incluso l'inadempimento dei presenti Termini di servizio)

Se sussistono motivazioni ragionevoli per ritenere che il titolare, uno dei familiari minorenni o qualsiasi altro account al quale l'utente abbia concesso l'uso del proprio sistema, violino i presenti Termini di servizio, screditino PSN o siano coinvolti in attività fraudolente, o se sospettiamo che l'account sia stato infiltrato illecitamente, potremmo prendere provvedimenti che riteniamo adeguati alle circostanze per proteggere gli interessi nostri e degli altri utenti. In particolare, ci riserviamo il diritto di:
(i) reimpostare la password degli account dell'utente (inclusi gli account dei familiari minorenni);
(ii) caricare aggiornamenti sul sistema Sony dell'utente per interrompere l'uso non autorizzato;
(iii) interrompere o sospendere qualsiasi abbonamento associato all'account PSN (inclusi gli account dei familiari minorenni);
(iv) interrompere o sospendere l'accesso a tutte o ad alcune parti dei prodotti disponibili tramite SEN;
(v) sospendere gli account dell'utente (inclusi tutti i familiari minorenni) in via provvisoria o permanente;
(vi) sospendere l'accesso a PSN da parte di qualsiasi sistema Sony utilizzato dall'utente in via provvisoria o permanente;
(vii) intentare, avviare e/o partecipare ad azioni legali governative, criminali e/o private nei confronti dell'utente.

Durante la sospensione degli account e/o del sistema Sony, l'utente non potrà utilizzare i prodotti acquistati. L'utente non avrà diritto a un rimborso per i fondi inutilizzati presenti nel portafoglio o per eventuali periodi di abbonamento non ancora scaduti, fatto salvo per i casi previsti dalla legge. Se l'account viene sospeso, l'utente è tenuto a contattare il servizio di assistenza clienti se vuole che gli abbonamenti non siano rinnovati.

Qualsiasi ritardo o mancato intervento rispetto a eventuali infrazioni non rappresenta in alcun modo una rinuncia ai nostri diritti o rimedi e la nostra società si riserva il diritto di intervenire nei confronti di tali infrazioni, o qualsiasi altra violazione, in un secondo momento.

19. Diritti e responsabilità dell'utente

La nostra azienda non esclude né limita la propria responsabilità per:
(i) morte o lesioni personali causate da negligenze della nostra società o dei suoi dipendenti, agenti o subappaltatori;
(ii) frode o falsa rappresentazione;
(iii) qualunque responsabilità che non possa essere esclusa o limitata nel rispetto della legge vigente.

Fatto salvo per quanto illustrato nella presente sezione 19, non ci assumiamo alcuna responsabilità in contratto, torto, inclusa la negligenza o altrimenti, né offriamo alcuna garanzia o dichiarazione relativamente a:
(i) qualità, funzionalità, disponibilità, completezza, precisione o prestazione di PSN o di qualsiasi suo prodotto;
(ii) eventuali errori, bug, virus, uso illecito di PSN o dei suoi prodotti;
(iii) difficoltà ad acquistare o usare qualsiasi prodotto disponibile tramite PSN;
(iv) attività e materiale condiviso da altri utenti PSN o hacker;
(v) prodotti non venduti dalla nostra società;
(vi) incompatibilità dei prodotti con i sistemi e i software Sony concessi in licenza per la vendita al di fuori di Europa, Medio Oriente, Africa, India, Russia e Oceania;
(vii) perdita di dati, perdita o danni a software o hardware risultante dall'uso o accesso di PSN;
(viii) eventuale mancato godimento;
(ix) connessione a Internet, inclusi gli addebiti per la connessione e il traffico di dati nazionale e internazionale e qualsiasi insufficienza di banda per scaricare o trasmettere i prodotti in streaming da PSN;
(x) perdite subite dall'utente non riconducibili a infrazioni da parte della nostra società dei presenti Termini di servizio;
(xi) l'uso di prodotti a fini commerciali o professionali (forniamo i prodotti solo per l'uso domestico e privato) e non ci assumiamo alcuna responsabilità verso l'utente per perdita di profitti, perdita di affari, interruzioni degli affari o perdita di opportunità di affari;
(xii) atti dolosi di soggetti terzi, inclusi a titolo puramente esemplificativo azioni come "hacking", diffusione di virus, attacchi volti a negare il servizio, introduzione di codici informatici nocivi, trojan o l'accesso non autorizzato all'account dell'utente;
(xiii) perdite subite dall'utente riconducibili all'uso non autorizzato dell'account o degli account secondari (a meno che tale uso non sia riconducibile a un nostro errore); e
(xiv) qualsivoglia responsabilità derivante da un evento che sfugge al nostro ragionevole controllo (per esempio, un evento di forza maggiore).

Ci riserviamo il diritto di ritirare l'accesso ai prodotti gratuiti o agli abbonamenti di prova in qualsiasi momento.

Nel rispetto dei termini della presente sezione 19:

(a) in caso di mancata fornitura di prodotti offerti a pagamento, la nostra sola responsabilità e l'unico risarcimento ottenibile dall'utente sarà (a nostra scelta) una nuova fornitura del prodotto o il riaccredito dell'importo relativo pagato nel portafoglio;
(b) in caso di fornitura di un prodotto a pagamento difettoso, offriremo (a nostra scelta) la sua riparazione o sostituzione. Se opteremo per la riparazione del prodotto, ma non saremo in grado di effettuarla in tempi ragionevoli, o senza notevoli inconvenienti per l'utente, gli forniremo un rimborso totale o parziale (in base al valore del contenuto ricevuto);
(c) la nostra sola responsabilità e l'unico risarcimento ottenibile dall'utente in qualsiasi altro caso sarà limitato al valore di 50 sterline (o importo equivalente nella valuta locale) oppure, se il valore è superiore, al totale di fondi non utilizzati nel portafoglio PSN dell'utente.

20. Modifiche ai contratti stipulati con l'utente e nostri diritti di stabilire contratti con l'utente

Periodicamente potremmo apportare delle modifiche ai presenti Termini di servizio. Se le modifiche sono materiali, chiederemo all'utente di accettare una nuova versione dei presenti Termini di servizio. Se le modifiche sono di entità minore, potremmo chiedere all'utente di accettare la nuova versione o comunicare le modifiche con soluzioni idonee, per esempio illustrandole durante l'accesso a PSN, attraverso un messaggio PSN o tramite posta elettronica all'indirizzo e-mail registrato nell'account. La prosecuzione nell'uso di PSN da parte dell'utente o di familiari minorenni in seguito a tale comunicazione sottintenderà l'accettazione delle modifiche. Il mancato assenso alle modifiche impedirà all'utente di continuare a usare PSN o il software precedentemente acquistato. Se l'utente non intende accettare una modifica ai presenti Termini di servizio o Termini d'uso del software, è tenuto a contattarci per chiudere l'account. In tal caso, saranno rimborsati i fondi inutilizzati presenti nel portafoglio.

Ci riserviamo il diritto di trasferire i nostri obblighi e diritti espressi nei presenti Termini di servizio e qualsiasi accordo con l'utente basato sui presenti Termini di servizio senza alcun consenso da parte dell'utente. Tuttavia, invieremo notifica all'utente per informarlo. Se l'utente è contrario al trasferimento può chiudere il proprio account, come indicato nella sezione 17. All'utente è proibito trasferire i propri obblighi e diritti relativi ai presenti Termini di servizio o ad accordi basati sui Termini di servizio.

21. Leggi vigenti, giurisdizione e diritti delle terze parti

Nei limiti consentiti dalla legge, noi e l'utente dichiariamo che i presenti Termini di servizio, i relativi contenuti e qualsiasi disputa sorta in relazione agli stessi sarà disciplinata e interpretata conformemente alla legislazione inglese ed entrambe le parti si rimettono alla giurisdizione esclusiva dei tribunali inglesi.

Sony Interactive Entertainment Europe Limited si riserva il diritto di rendere esecutiva qualsiasi condizione dei presenti Termini di servizio a vantaggio di Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited, in base a quanto specificato nel provvedimento legislativo inglese "Contract (Rights of Third Parties) Act" stipulato nel 1999. Soltanto le parti che sottoscrivono i presenti Termini di servizio, i loro successori e gli assegnatari autorizzati hanno il diritto di imporre l'applicazione dei presenti Termini. I diritti delle parti di concludere, rescindere o accettare qualunque variazione, rinuncia o accordo regolato dai presenti Termini di servizio non sono soggetti al consenso di nessun altro individuo.

22. Informazioni società e recapiti

Il nostro indirizzo è: Sony Interactive Entertainment Europe Limited (registro società n° 06020283), 10 Great Marlborough Street, Londra W1F 7LP, Regno Unito (nota come Sony Computer Entertainment Europe Limited fino al 29 luglio 2016). L'utente potrà contattarci all'indirizzo di cui sopra o tramite e-mail agli indirizzi indicati di seguito.

Italia: assistenza@playstation.it
Svizzera: service@ch.PlayStation.com

Ulteriori recapiti, tra cui il nostro numero telefonico, sono disponibili alla pagina www.playstation.com/get-help/contact-us/.

In caso di suggerimenti o domande sui servizi e/o prodotti forniti da altre società su PSN, l'utente è tenuto a contattare la società corrispondente.

Termini d'uso del software

1. L'azienda
1.1. Sony Interactive Entertainment Europe Limited (numero di registrazione della società 03277793), 10 Great Marlborough Street, Londra, W1F 7LP, Regno Unito.

2. Definizioni
2.1. "Sistemi autorizzati" si riferisce a uno qualsiasi dei sistemi PS one, PlayStation®2, PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita, PlayStation®TV e PlayStation®4.

2.2. "PSN" si riferisce a PlayStation®Network.

2.3. "Software" si riferisce a un gioco e programma PlayStation sviluppato per essere utilizzato su uno o più sistemi autorizzati.

3. Applicazione dei Termini d'uso del software
3.1. I presenti Termini d'uso del software ("termini") si applicano all'uso di tutto il software sui sistemi autorizzati, incluso PlayStation™Now, che consente di accedere al software da dispositivi quali PC e Smart TV.

4. Software concesso in licenza
4.1. L'acquisto di software garantisce una licenza d'uso, illustrata nei presenti termini, ma non comporta diritti di proprietà sul software stesso. Se l'utente non accetta di conformarsi a questi termini, la nostra azienda potrà revocare la licenza del software garantita dai termini, pertanto l'utente non avrà più il diritto di utilizzarlo.

5. Concessione della licenza
5.1. Esistono due tipi di software:
5.1.1. software pubblicato e concesso in licenza dalla nostra azienda;
5.1.2. software pubblicato e concesso in licenza da altre società.

5.2. La casa editrice è identificata in uno dei seguenti modi:
5.2.1. sulla confezione, per software con supporto fisico, come disco DVD, Blu-ray Disc o scheda PlayStation®Vita ("software su disco");
5.2.2. nella descrizione del prodotto, per software disponibile su PlayStation®Store o presso altri rivenditori digitali approvati di volta in volta ("Software digitale").

5.3. Se il software è stato pubblicato dalla nostra azienda, l'utente riceve la licenza d'uso in base ai presenti termini ed eventuali altri termini specificati in relazione al software in questione.

5.4. Se il software è stato pubblicato da un'altra casa editrice, l'utente riceve la licenza d'uso in base ai presenti termini, ma non solo: tale società potrebbe imporre altri termini all'uso del software da parte dell'utente e in tal caso quei termini si applicheranno in aggiunta ai termini qui presenti, piuttosto che sostituirli. Nell'eventualità di conflitti tra i termini aggiuntivi e i termini qui presenti, prevarranno questi ultimi.

6. Limitazioni all'uso del software
6.1. La licenza d'uso del software è una licenza personale, non esclusiva e non trasferibile per utilizzare il software esclusivamente in privato sui relativi sistemi autorizzati e riportati sulla confezione (per il software su disco), nella descrizione del prodotto (per il software digitale) o comunicati all'utente di tanto in tanto in altro modo dall'azienda. La licenza è valida solamente in Europa, Medio Oriente, Africa, India, Russia e Oceania.

6.2. È proibito utilizzare il software per scopi commerciali, trasmetterlo, farlo usare a pagamento o mostrarlo pubblicamente in qualunque altro modo senza il consenso esplicito della nostra azienda e, eventualmente, della casa editrice.

6.3. È proibito affittare, noleggiare, concedere in sub-licenza, pubblicare, modificare, adattare o tradurre qualsiasi parte del software.

6.4. È proibita l'emulazione del software.

6.5. Nei limiti massimi consentiti dalla legge, è proibito decodificare, decompilare, disassemblare o copiare qualsiasi parte del software o creare lavori derivati o in altro modo cercare di ricreare il codice sorgente dal codice del software.

6.6. È proibito utilizzare qualsiasi metodo per aggirare o disattivare qualsiasi meccanismo di crittografia, sicurezza, o autenticazione per i sistemi autorizzati oppure per qualsivoglia software o per ottenere accesso non autorizzato o interferire con qualsiasi account, servizio, hardware, software o network collegato a PSN.

6.7. È proibito utilizzare software o sistemi autorizzati rubati o acquisiti illegalmente.

6.8. L'uso delle funzioni sociali fornito dal sistema autorizzato e dal software autorizzato e pubblicato per essere usato su tale sistema in conformità con gli accordi applicabili definiti nella clausola 10.1 non violerà le clausole 6.2 e 6.5 dei presenti termini.

7. Rivendita
7.1. È proibito rivendere il software su disco o il software digitale, salvo previa espressa autorizzazione della nostra azienda ed eventualmente della casa editrice, se pubblicato da un'altra società.

8. Fasce di età
8.1. Se il software specifica una fascia di età, significa che contiene elementi non adatti a utenti di età inferiore. I genitori o tutori legali sono tenuti a consultare la pagina www.playstation.com/safety per informazioni su come impedire che i giochi con fascia superiore a una certa età possano essere utilizzati sul proprio sistema PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita o PlayStation®4.

8.2. Se l'utente o il titolare dell'account per il quale l'utente è responsabile, è di età inferiore a quella indicata dalla fascia d'età di un software specifico, l'azienda potrebbe impedire all'utente o al titolare dell'account di visualizzare, acquistare o utilizzare tale software. Relativamente ai software di gioco, l'azienda potrebbe impedire all'utente o al titolare dell'account di utilizzare le modalità online del gioco, pur essendo possibile utilizzare le modalità offline sul proprio sistema PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita o PlayStation®4.

9. Privacy e utilizzo online del software
9.1. PSN consente di utilizzare il software online. Quando si usa PSN:
9.1.1. i Termini di servizio e le Condizioni d'uso di PSN ("Termini di servizio") sanciti da Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited e accettati dall'utente al momento della creazione di un account PSN ("account") si applicano in aggiunta ai presenti termini. Questi Termini di servizio sono disponibili all'indirizzo www.playstation.com/legal/PSNTerms;
9.1.2. l'azienda e Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited potrebbero raccogliere informazioni relative all'utente. Una spiegazione su come vengono usate le informazioni personali si trova nell'Informativa sulla privacy di PlayStation. I Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy di PlayStation sono disponibili all'indirizzo www.playstation.com/legal/PSNTerms;
9.1.3. se il software è concesso in licenza all'utente da un'altra società, questa potrebbe anche raccogliere altre informazioni come descritto nella sua Informativa sulla privacy.

10. Comportamento verso la nostra azienda e gli altri utenti
10.1. I sistemi e i software autorizzati potrebbero offrire funzioni che consentono di comunicare e interagire con altri utenti tramite PSN e altri social network. L'uso delle funzioni sociali è regolato da diversi accordi, con svariate società:
10.1.1. i presenti Termini;
10.1.2. i Termini di servizio;
10.1.3. l'informativa sulla privacy di PlayStation;
10.1.4. qualsiasi altro termine sancito dalla casa editrice del software;
10.1.5. qualsiasi altro termine fornito dalla società che gestisce il social network utilizzato dall'utente (per il quale potrebbe essere necessario possedere un account).

10.2. Quando interagisce con l'azienda o altri utenti (tra cui potrebbero essere presenti bambini), l'utente è tenuto ad adottare una condotta lecita, educata, rispettosa e avveduta. Questo include l'uso delle funzioni di condivisione o comunicazione disponibili tramite PSN che consentono di condividere messaggi, commenti, immagini, foto, video, elementi di gioco, video di gioco e altro materiale e informazioni ("contenuti generati dall'utente") e le comunicazioni tra l'utente e i nostri addetti del servizio assistenza e altri impiegati o agenti tramite email, telefono o altri mezzi di comunicazione.

10.3. Per esempio:
10.3.1. è proibito condividere contenuti volgari o usare le funzioni sociali per arrecare danno o causare allarme;
10.3.2. è proibito condividere contenuti diffamatori o offensivi di tipo razziale, etnico, religioso o sessuale;
10.3.3. sono proibiti l'incitazione all'odio, i comportamenti violenti o l'uso e la promozione di sostanze illegali;
10.3.4. è proibito minacciare o promuovere l'uso della violenza, incluse le minacce o le incitazioni di stampo terroristico;
10.3.5. è proibito comportarsi in modo fastidioso, minaccioso, molesto o persecutorio, o assumere identità altrui;
10.3.6. è proibito diffondere messaggi non richiesti o inoltrare consigli e offerte ai propri contatti senza il loro consenso;
10.3.7. è proibito barare, sfruttare o usare bug, errori, vulnerabilità o meccaniche di gioco non previste all'interno del software, di PSN o di qualsivoglia suo prodotto per trarne vantaggio in modo scorretto;
10.3.8. è proibito condividere, scambiare, ottenere con l'inganno o raccogliere le informazioni d'accesso degli account;
10.3.9. sono proibiti l'uso o l'associazione del software, di PSN o di qualsivoglia suo prodotto con attività commerciali;
10.3.10. è proibito tenere una condotta che possa violare la privacy altrui o i diritti di proprietà intellettuale;
10.3.11. è proibito intraprendere, tentare o minacciare di intraprendere attività che trasgrediscano i presenti termini o qualsiasi legge applicabile;
10.3.12. l'utente è tenuto a comportarsi sempre con buonsenso ed educazione.

11. Creare e condividere online
11.1. I contenuti generati e condivisi dall'utente appartengono all'utente. Tuttavia, la nostra azienda e, in alcuni casi, la casa editrice del software mantengono i diritti di proprietà intellettuale, pertanto l'utente è tenuto a non sfruttare a scopo commerciale i contenuti da lui generati senza il consenso dell'azienda e della casa editrice del software.

11.2. L'utente autorizza l'azienda, i suoi affiliati e gli altri utenti di PSN a utilizzare, distribuire, copiare, modificare, mostrare e pubblicare i propri contenuti generati, il proprio ID online di PSN (e, qualora decidesse di usarlo, il proprio nome) su PSN e altri servizi associati, per esempio sui siti Web collegati al software. L'utente autorizza l'azienda a concedere in licenza, vendere o sfruttare commercialmente in qualsiasi altro modo i contenuti da lui generati senza alcun compenso (per esempio, tramite vendita di sottoscrizioni per l'accesso ai contenuti generati dall'utente, indipendentemente o in congiunzione ad altri contenuti generati dall'utente, e/o ottenendo introiti pubblicitari correlati ai contenuti generati dall'utente), e ad utilizzare i contenuti generati dall'utente per promuovere prodotti, software e servizi PlayStation®. L'utente è consapevole che l'azienda e qualsiasi altro utente di PSN potrebbe modificare o eliminare i contenuti da lui generati e rinuncia a qualsiasi diritto morale nei confronti degli stessi. Pubblicando i contenuti da lui generati, l'utente dichiara e garantisce di disporre di tutti i diritti necessari per pubblicare detto materiale e concede i diritti elencati in questa clausola.

12. Esperienza online negativa
12.1. La nostra azienda desidera offrire un'esperienza online piacevole nella community, ma non può offrire garanzie sul comportamento di tutti gli utenti. Pertanto la nostra azienda non è responsabile nei confronti dell'utente per le attività di altri utenti di PSN o viceversa.

12.2. Se giocando dovesse notare comportamenti inaccettabili o impropri, l'utente è tenuto a inviare una segnalazione alla relativa casa editrice (in alcuni casi, la nostra azienda).

12.3. Pur consentendo agli utenti di pubblicare sui social network e altri siti appartenenti a terzi, la nostra azienda non è responsabile di questi servizi. Se dovesse notare comportamenti inaccettabili o impropri su un social network o un sito appartenente a terzi, l'utente è tenuto a inviare una segnalazione al gestore del servizio utilizzando la procedura di segnalazione delle scorrettezze.

13. Segnalazioni dai giochi pubblicati dalla nostra azienda
13.1. Nei giochi pubblicati dalla nostra azienda e nelle funzionalità offerte attraverso i nostri sistemi autorizzati (es. sistemi di messaggistica PSN), abbiamo incluso dei meccanismi di segnalazione laddove riteniamo possano essere più utili. Per esempio, accanto ai messaggi ricevuti su PSN l'utente dispone di un'opzione di segnalazione, così come nei giochi da noi pubblicati sono presenti strumenti di segnalazione laddove il gioco consenta di condividere i contenuti generati dall'utente. Utilizzando lo strumento più immediato per inviare una segnalazione, l'utente potrebbe anche essere in grado di inoltrare le prove attinenti per consentirci di esaminare quanto segnalato. Ovviamente questo significa che anche gli altri possono segnalare l'utente e i contenuti da lui generati.

13.2. Ulteriori informazioni sulle segnalazioni sono disponibili all'indirizzo www.playstation.com/safety.

14. Monitoraggio della condotta online
14.1. La nostra azienda può effettuare il monitoraggio dell'attività sul software nei limiti del possibile e non si impegna a farlo nella sua interezza. Tuttavia, ci riserviamo il diritto di monitorare e registrare, a nostra esclusiva discrezione, qualsiasi o tutta l'attività dell'utente sul software e rimuovere qualsiasi contenuto generato dall'utente a nostra totale discrezione e senza alcuna notifica all'utente. L'uso del software potrebbe essere registrato e raccolto da noi o ricevuto da altri utenti che lo inviano nei termini descritti alla clausola 13.1. Tutte le informazioni raccolte in questo modo, inclusi i contenuti generati dall'utente, i contenuti di comunicazioni verbali e scritte, i video della propria attività di gioco, l'ora e l'ubicazione delle attività, il nome, l'ID online di PSN e l'indirizzo IP, potrebbero essere utilizzate da noi o dalle nostre società affiliate per applicare i presenti termini e i Termini di servizio, al fine di imporre il rispetto delle leggi vigenti e tutelare i diritti nostri, delle nostre società concessionarie di licenze e degli altri utenti, nonché garantire la sicurezza personale di questi ultimi e dei nostri dipendenti. Tali informazioni potrebbero essere trasmesse alla polizia o ad altre autorità rilevanti. Accettando i presenti Termini d'uso del software, l'utente fornisce espressamente il proprio consenso a tale utilizzo.

15. Negozi online
15.1. Usando il software online, l'utente potrebbe avere la possibilità di acquistare contenuti dal nostro negozio online utilizzando il suo portafoglio SEN. Tutti gli acquisti sono effettuati da Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited e regolati dai Termini di servizio.

16. Feedback e versioni di prova beta
16.1. Siamo lieti di ricevere idee e feedback da parte dell'utente riguardanti i nostri servizi e prodotti, ma l'utente è tenuto a fornirci solo idee e feedback personali. Quando l'utente fornisce le proprie opinioni, cede all'azienda la proprietà, fermo restando che essa non sarà tenuta a farne uso. L'utente non sarà retribuito né riceverà alcun tipo di compenso per le idee e i feedback forniti.

16.2. Se l'utente prende parte a una versione di prova beta gratuita o riscatta un codice voucher che consente di parteciparvi, fornisce il suo assenso ai seguenti termini aggiuntivi:
16.2.1. l'utente deve tenere il software beta al sicuro e in buone condizioni e gli è proibito copiarlo, cederlo, venderlo, tentare di decodificarlo o utilizzarlo per la creazione di opere derivate;
16.2.2. l'utente può utilizzare il software beta solo per la beta stessa;
16.2.3. la nostra azienda non garantisce il corretto funzionamento del software beta, in parte o in toto;
16.2.4. nel corso della beta l'azienda può modificarne il software senza preavviso, aggiungendo o rimuovendo dati, contenuti e funzionalità, e l'utente acconsente a sollevare l'azienda da qualunque responsabilità per la perdita di dati, contenuti o funzionalità;
16.2.5. l'azienda può concludere la beta o impedirne l'accesso all'utente in qualunque momento.

17. Aggiornamenti software e terminazione del servizio
17.1. Periodicamente, il software potrebbe essere soggetto ad aggiornamenti che potrebbero includere l'aggiunta o rimozione delle funzionalità presenti.

17.2. La nostra azienda e le altre case editrici a volte ritengono necessario cessare il servizio online per alcuni software. Pertanto le funzioni online, come la modalità multigiocatore e le classifiche, non saranno più disponibili. Se il gioco si svolge esclusivamente online, l'utente non sarà più in grado di utilizzarlo.

17.3. Se decideremo di disattivare il servizio online per un determinato gioco, faremo il possibile per annunciarlo con ragionevole anticipo tramite i nostri forum di gioco e alla pagina eu.playstation.com/gameservers.

17.4. Altre case editrici potrebbero terminare il servizio online per i propri giochi e informeranno gli utenti relativamente ai forum e siti Web da consultare per ricevere notizie.

18. Diritto di proprietà
18.1. Tutti i software contengono cataloghi di programmi, il cui copyright appartiene a Sony Interactive Entertainment Inc. ed è concesso alla nostra azienda con licenza esclusiva per la nostra area geografica di competenza. Al software si applicano anche altri copyright e diritti di proprietà intellettuale che potrebbero essere comunicati occasionalmente all'utente.

19. Applicazione dei Termini d'uso del software
19.1. L'utente accetta che i presenti termini potrebbero essere applicati nei suoi confronti in relazione a tutto il software pubblicato dalla nostra azienda e da altre società.

20. Diritti e responsabilità dell'utente
20.1. La nostra azienda non esclude né limita la propria responsabilità per:
20.1.1 morte o infortuni imputabili alla negligenza dell'azienda o dei suoi impiegati, agenti o subappaltatori;
20.1.2 frode o dichiarazione fraudolenta;
20.1.3 qualunque responsabilità che non possa essere esclusa o limitata per effetto della legge applicabile.

20.2. In accordo ai termini stabiliti nella clausola 20.1, la nostra responsabilità e l'unico risarcimento dovuto all'utente sono limitati a £50 (o l'equivalente nella valuta locale).

21. Modifiche ai presenti termini e diritto della nostra azienda a trasferire i contratti con l'utente
21.1 Periodicamente, l'azienda potrebbe apportare modifiche ai presenti termini. Se le modifiche sono sostanziali, chiederemo all'utente di accettare la nuova versione dei termini. Se le modifiche sono di entità minore, potremmo chiedere all'utente di accettare la nuova versione o comunicargli le modifiche con ragionevole anticipo. La prosecuzione nell'uso del software da parte dell'utente o di familiari minorenni in seguito a tale comunicazione sottintenderà l'accettazione delle modifiche. Il mancato assenso alle modifiche impedirà all'utente di continuare a usare il software precedentemente acquistato.

21.2 Possiamo trasferire i nostri diritti e doveri sanciti dai presenti termini e da qualsivoglia contratto tra l'utente e la nostra azienda in qualunque momento e senza il consenso dell'utente. Tuttavia, avviseremo l'utente per chiederne l'assenso. L'utente potrà impedire il trasferimento dei suoi diritti e doveri sanciti dai presenti termini.

22 Leggi vigenti, giurisdizione e diritti delle terze parti
22.1 Nei limiti concessi dalla legge, l'utente e la nostra azienda accettano che i presenti termini, i contenuti in oggetto, la loro composizione e qualunque disputa relativa agli stessi saranno disciplinati, regolati e interpretati in conformità con la legge inglese e l'utente accetta l'esclusiva giurisdizione delle corti d'Inghilterra.

Ultimo aggiornamento: ottobre 2017